Come preparare il risotto allo champagne: un piatto perfetto per San Valentino

Il risotto allo champagne è un primo di classe, da cucinare la sera degli innamorati e che, di certo, non manca di originalità. Si prepara in un attimo, è leggero e necessità di pochi ingredienti. Pochi passaggi per un risultato che vi stupirà!

Ingredienti: 350 grammi di riso Carnaroli – un bicchiere di Champagne – mezza cipolla bianca – brodo vegetale caldo – 50 grammi di parmigiano reggiano grattugiato – 70 grammi di burro – pepe.

Prendete una casseruola e fatevi appassire la cipolla tritata finemente con 20 grammi di burro. Quando la cipolla sarà diventata translucida, aggiungente il riso facendolo tostare, per poi sfumarlo con 3/4 dello champagne, che andrà poi fatto evaporare. Bagnate il riso con un coppino di brodo vegetale caldo e lasciate cuocere, aggiungendo di tanto in tanto altri mestoli di brodo. Quando il risotto sarà quasi pronto aggiungete lo champagne rimasto e rimestate.

A cottura ultimata, spegnete il fuoco e mantecate il tutto con il burro avanzato e il parmigiano grattugiato. Impiattate e insaporite ulteriormente il risotto allo Champagne con del pepe fresco macinato al momento.

risotto allo Champagne San Valentino


Facebook

Questo articolo è stato letto 425 volte.


Leggi anche...