Patate al prezzemolo: una ricetta facilissima

Le patate al prezzemolo sono un ottimo contorno da consumare rigorosamente freddo. Una ricetta facilissima! :) Vi basterà cuocere le patate, tagliarle a tocchetti e condirle con del prezzemolo trito, olio e sale, se vi piace potete ancora di più arricchirle con l’aggiunta di aceto e capperi o ancora dello yogurt greco.

Le patate al prezzemolo poi, le potete benissimo conservare in frigo per due o tre giorni dalla loro preparazione senza che se ne alteri il sapore.

Ingredienti per 4 persone: 8 patate medie – un mazzetto di prezzemolo fresco – olio extravergine di oliva – sale

Preparazione delle patate al prezzemolo

Lavate e pulite bene le patate sotto l’acqua corrente, senza sbucciarle. Poi, cuocete le patate in abbondante acqua bollente salata per 20 – 25 minuti. Punzecchiate le patate con l’aiuto di una forchetta e accertatevi che le patate siano pronte, quindi, scolatele e lasciatele raffreddare.

Intanto lavate il prezzemolo e tritatelo con una mandolina. Preparate ora, un emulsione per condire le patate, fatta con: olio extravergine di oliva, sale e prezzemolo tritato.

In ultimo sbucciate le patate e fatele a cubetti o fettine abbastanza spesse, per poi condirle con la salsetta preparate in precedenza, mescolatele e e mangiatele fredde.

insalata di patate al prezzemolo


Facebook

Questo articolo è stato letto 413 volte.


Leggi anche...