Stufato d’agnello ai funghi – Speciale Pasqua #1

Lo stufato di agnello è un piatto ricco e gustoso, ideale per la Pasqua che si sta avvicinando. I funghi, poi, gli daranno un sapore e un aroma che vi lascerà davvero soddisfatti. La preparazione non è difficile, ci vuole solo un po’ di pazienza, visto che il tempo previsto per la preparazione richiede circa un paio d’ore. Vediamo, quindi, come preparare lo stufato, partendo, come sempre, dagli ingredienti per 4 persone.

Ingredienti per 4 persone
Cosciotto di agnello disossato – 1 Kg
Champignon (piccoli) – 500 grammi
Cipolle – 200 grammi
Olio extravergine di oliva – 3 cucchiai
Vino bianco secco – 125 ml
Un cucchiaio di rosmarino tritato al momento
Cucchiai di marsala – 2
Sale
Pepe

Preparazione dello stufato di agnello con i funghi
Tagliate il cosciotto di agnello a dadini, mondando poi i funghi e passandoli su un telo inumidito. Ora sbucciate le cipolle e tagliatele grossolanamente. Portate il forno a 190° C (se ventilato 170° C). Intanto scaldate l’olio d’oliva in una casseruola capiente, rosolandovi bene la carne da ogni lato e aggiungendovi le cipolle, mescolando fino a far cuocere il tutto. Unitevi i funghi e il vino, bagnando con una quantità d’acqua sufficiente a coprire bene la carne. Fatto ciò, insaporite con sale, pepe e rosmarino. Infine coprite la pentola con il coperchio, facendo cuocere in forno per circa un’ora, fino a quando la carne sarà morbidissima. Profumate il Marsala, mescolate e servite in tavola.

stufato di agnello


Facebook

Questo articolo è stato letto 1.786 volte.


Leggi anche...

Commenti

  1. […] lo stufato d’agnello, ecco la frittata di asparagi selvatici. Un secondo piatto ottimo, non che tradizionale di Pasqua. […]

  2. […] con patate Frittata Pasqualina: la ricetta tradizionale Salame di cioccolato: ottimo per la Pasqua Stufato d’agnello ai funghi – Speciale Pasqua #1 La frittata di asparagi selvatici – Speciale Pasqua #2 I Cannilieri o Vaccarelle: la ricetta – […]