Torta salata di asparagi e ricotta

La torta salata di spinaci e ricotta è un delizioso piatto unico che può essere servito sia tiepido che freddo. Si presta bene per essere un perfetto antipasto, soprattutto se tagliato a piccoli quadretti. Leggero e facile da preparare, è il piatto ideale per la stagione primaverile. Senza contare che per realizzarlo più agevolmente, potete utilizzare tranquillamente la pasta a sfoglia già pronta reperibile in tutti i supermercati.

Ingredienti per 4 persone
Farina di frumento – 180 gr
Burro – 100 gr
Uova – 5
Cucchiai di latte – 3
Asparagi verdi – 375 gr
Spicchi d’aglio – 2
Ricotta – 250 gr
Pecorino grattugiato – 50 gr
Mezzo cucchiaino di noce moscata grattugiata
Sale
Pepe

Preparazione Torta salata di asparagi e ricotta
Setacciate 150 grammi di farina in un ciotola. Ammorbidite, a temperatura ambiente, 50 grammi di burro e unitelo alla farina. Mescolate bene il tutto, aggiungendo un uovo e il latte. Fatto ciò, lavorate il composto fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo, che andrà avvolto nella carta d’allumino e riposto in frigorifero per 30 minuti.

Ora, mondate gli asparagi ed eliminate la parte dura del gambo. Poi, lavateli e fateli cuocere per 6 minuti in acqua salata, quindi scolateli. Intanto, portate il forno a 200° C (se ventilato a 180° C). A questo punto, fate fondere 30 grammi di burro in una casseruola e unitevi la farina restante, mescolando per evitare che si formino grumi. Toglietela dal fuoco.

Tagliate gli asparagi a pezzi di 2 centimetri. Sbucciate l’aglio e tritatelo, per poi amalgamare in un recipiente gli asparagi, l’aglio, le uova restanti, la ricotta, il pecorino, il soffritto di farina e burro, che insaporirete con sale, pepe e noce moscata. Con 2/3 dell’impasto ottenuto, formate un disco di 28 centimetri di diametro. Poi, imburrate uno stampo – avente un diametro di 23 cm – e distribuitevi la pasta, coprendo anche le pareti, avendo cura di modellare il suo bordo molto nettamente. Passate i rebbi di una forchetta sui suoi margini e distribuite il ripieno a base di asparagi sull’impasto.

Infine, tagliate la pasta rimanente e fatene delle listarelle sottili. Distribuitele sulla torta, formando una grata, quindi, fate cuocere in forno per 25 minuti. Quando sarà pronta, sfornatela e servitela tiepida. Buon appetito!

TTorta salata di asparagi e ricotta


Facebook

Questo articolo è stato letto 1.387 volte.


Leggi anche...

Commenti

  1. […] più genuini. Ad esempio in primavera vi consigliamo la torta salata di verza e carne tritata o la torta salata di ricotta e asparagi, in autunno invece, potreste preparare la torta salata di porcini e patate o ancora in inverno, la […]