Trenette alle vongole veraci (pasta alle vongole veraci): la ricetta partenopea

Un classico della cucina partenopea: le trenette alle vongole veraci. Prima di preparare questo delizioso primo piatto, vi consigliamo di comprare delle vongole alla vostra pescheria di fiducia e che siano assolutamente di buona qualità e che quindi, riportino il marchio Cee. Dopo averle spurgate per privarle da eventuali residui di sabbia, eliminate le vongole aperte o rotte anche in parte. Assicuratevi        infine che le vongole per cucinare le trenette, in questo, caso siano veraci, ovvero, abbiano le caratteristiche striature marroni e grigie.

Ingredienti per 4 persone: 400 grammi di trenette – un chilo di vongole veraci – 2 spicchi di aglio – prezzemolo – mezzo bicchiere di vino bianco secco – olio extravergine di oliva – sale – peperoncino rosso

Preparazione alle trenette alle vongole veraci

Sciacquate le vongole sotto l’acqua corrente e pulitene i gusci con una spazzolina, lasciandole spurgare per 30 minuti in acqua salata. Passato questo tempo, fatele cuocere con il coperchi e a fiamma vivace in una pentola con qualche cucchiaio di olio, l’aglio schiacciato, il peperoncino rosso e il vino bianco secco.

Quando tutte le valve delle vongole saranno aperte, togliete le vongole dalla pentola, filtrate per bene il brodo di cottura e rimettete il tutto in pentola e proseguite la cottura.

Nel frattempo, cuocete le trenette in abbondante acqua salata e scolatele al dente. Buttate le trenette in pentola con le vongole e amalgamatele tra loro, facendole saltare per qualche minuto a fiamma vivace e spolverando con un trito di aglio e prezzemolo fresco.

Trenette alle vongole veraci


Facebook

Questo articolo è stato letto 350 volte.


Leggi anche...