Fagioli cornetti in padella al pomodoro

I fagioli cornetti in padella al pomodoro sono molto semplici e veloci da realizzare. Vi basterà cuocere i fagioli cornetti e, a metà cottura, scolarli bene, per poi tritare aglio, cipolla e prezzemolo, che andranno fatti soffriggere in padella, con l’aggiunta della passata di pomodoro e dei fagioli cornetti. I fagioli cornetti in padella al pomodoro sono un contorno leggero – ottimo per chi è a dieta e segue un regime alimentare ipocalorico – saporiti e indispensabili per il buon funzionamento del nostro organismo. Questi fagiolini verdi infatti sono ricchi di: ferro, acido folico, clorofilla e caroteni, vitamina E, magnesio, calcio, zinco e potassio. Sono altamente digestivi rispetto agli altri legumi, oltre che diuretici e depurativi. Consumati interi, usando il baccello al completo e non eliminando i filamenti degli stessi si può avere quindi una carica di indispensabili principi nutrizionali per il nostro corpo.  Mentre il pomodoro con il suo colore rosso protegge cuore e arterie.

 

Perché i fagioli cornetti?

I fagioli cornetti si differenziano da altri fagioli loro simili – conosciuti come piattoni o tegoline – dalla loro forma. Hanno non una forma appiattita, ma allungata e cilindrica, ottimi da utilizzare per preparare minestre, lessi conditi con olio aceto e limone o in agro o ancora, come in questo caso, in padella al pomodoro.


Un consiglio: fate cuocere i fagioli cornetti – anche detti bobis o boby – al dente, in modo che rimangano croccanti e mantengano il loro colore verde. Sono sufficienti dai 7 a 15 minuti a seconda delle loro dimensioni.

 

Fagioli cornetti in padella al pomoro

Ingredienti: 600 grammi di fagioli cornetti – una cipolla piccola – prezzemolo – 6 cucchiai di olio extravergine di oliva – 250 grammi di pomodori pelati – sale.


  1. Pulite e cuocete in abbondante acqua salata i fagioli cornetti e a metà cottura scolateli.
  2. Intano tritate l’aglio, la cipolla e il prezzemolo.
  3. Prendete una padella e mettetevi al suo interno dell’olio extravergine di oliva e mettetevi a soffriggere la cipolla, l’aglio e il prezzemolo triti, prestando attenzione a non far bruciare né l’aglio e né la cipolla.
  4. Unitevi i fagiolini cornetti e fateli insaporire nel condimento, rigirandoli con un mestolo di legno per poi aggiungervi i pomodori pelati e aggiustare di sale.
  5. Fate cuocere quindi i fagiolini cornetti in padella fino a quando saranno diventati teneri e il sughetto si sarà addensato, servendoli ancora caldi ai vostri commensali.

Facebook


Questo articolo è stato letto 433 volte.


Leggi anche...