Oggi vedremo come fare il popcorn a casa in un attimo!

Per mangiare dei buoni popcorn, non c’è bisogno di andare al cinema: potete prepararli anche a casa e aromatizzarli come preferite. Farete felici grandi e piccini e potrete gustarli in qualsiasi momento: mentre guardate la televisione, quando lavorate al computer o fate una passeggiata. Se vi abituerete e sgranocchiare questo goloso snack siamo certi non riuscirete più a farne a meno.

Il popcorn è un alimento salutare, ricco di fibre che favorisce il benessere dell’apparato digerente, non contiene glutine ed è povero di calorie se rapportato ad altri alimenti.

Il mais contiene in oltre delle importanti sostanze nutritive, come la vitamina B1 e B2, il ferro e il potassio. Una porzione di 100 grammi di popcorn contiene 382 Kcal e fornisce 78 grammi di carboidrati, 4 grammi di grassi e 12 grammi di proteine. Il popcorn ha inoltre un maggiore potere saziante e rispetto ad altri snack.

Per fare i popcorn in casa, dovete innanzitutto acquistare il mais apposito che potete trovare in scatoline di cartone, presenti in quasi tutti i supermercati. Questo tipo di mais è perfetto per fare i popcorn in casa perché è caratterizzato da un buccia più dura rispetto a quella del comune mais è ha un’ottima resa.

Come fare i popcorn a casa con la macchina da popcorn

Se preparate spesso i popcorn a casa, forse vi conviene acquistare una macchina specifica per popcorn. In commercio ne esistono di vari tipi con forme e dimensioni diverse. La differenza più significativa riguarda tuttavia la tecnica di riscaldamento. I chicchi di mais infatti, scoppiano quando raggiungono i 200°C.

In alcune macchine da popcorn è presente una piastra che si riscalda. Mentre altre funzionano in un modo simile a quello di un forno, in cui il mais viene riscaldato per mezzo di un flusso di aria calda.

Come fare il popcorn a casa con il forno a microonde

  • Mettete il popcorn all’interno di un grande sacchetto di carta e fatelo scaldare a calore moderato per 4 o 5 minuti, oppure, potete usare un apposito contenitore per microonde con coperchio.

Come fare il popcorn a casa in padella

Per fare il popcorn a casa in padella vi basta seguire questi piccoli passaggi:


  • Mettete l’olio di semi di girasole in una padella fino a coprirne completamente il fondo.
  • Fatelo scaldare per due minuti, quindi aggiungete i chicchi di mais e incoperchiate il tutto.
  • Alzate la fiamma e sollevate leggermente la padella con una mano e tenete il coperchio con l’altra, iniziando a scuoterla leggermente, fino a quando non scoppieranno pian piano tutti i popcorn.
  • Quindi, mettete i popcorn in una contenitore o zuppiera, ricoperta da carta assorbente da cucina e conditeli come più preferite ancora caldi: si insaporiranno meglio!
  • Vi consigliamo di aromatizzare i vostri popcorn con del sale oppure con dello zucchero semolato, o ancora, burro e menta, cioccolato fuso, sciroppo d’acero, caramello e tutto ciò che la fantasia vi suggerisce!

Quale pentola utilizzare per fare il popcorn fatto a casa

In commercio esistono pentole apposite per fare il popcorn fatto a casa, dotate di coperchio e manovella. Quest’ultima consente di muovere continuamente il mais, facendo quindi scoppiare tutti i chicchi, evitando che si brucino, nonché di distribuire in modo uniforme sale, zucchero semolato e altri aromi.

Potete fare degli ottimi popcorn fatti a casa anche usando delle comuni padelle. Tuttavia, dovete fare attenzione a chiudere bene il coperchio, se non vorrete ritrovarvi il popcorn sparso per tutta la casa.

Per preparare una versione più leggera senza olio né burro, vi consigliamo di adoperare delle padelle antiaderenti, otterrete così dei popcorn fatti a casa ancora più salutari.

Come fare il popcorn a casa

Stampa la ricetta