Soddisfare il palato con un panino è possibile? Certo che sì, specie se si tratta di panini sfiziosi e gustosi, talmente buoni che possono benissimo sostituire un pranzo o una cena!

Molte sono le paninerie o le pizzerie romane che permettono la realizzazione di panini personalizzati, scegliendo tra molti e vari ingredienti. Anche nei dintorni della capitale è possibile trovare eccellenti pizzerie, come la pizzeria a Villanova di Guidonia che realizza panini incredibili. Tuttavia, se si vuol restare in casa, è possibile anche qui preparare dei panini eccezionali per il palato. Ma come farcire i panini per renderli buonissimi? Basta un po’ di creatività e scelta degli ingredienti giusti. Quest’ultimi che, ovviamente, devono essere di qualità e freschi, devono essere abbinati correttamente tra loro così da poter creare un gusto davvero unico e insuperabile. Ecco alcune idee per gustare dei panini sfiziosi!

Panino con pollo e verdure al curry

Fate marinare il petto di pollo a fette con la senape, un cucchiaio di olio e succo di limone. Scaldate la griglia e cuocete le fette 2 minuti per lato. Nel frattempo, potete tagliare le verdure a julienne e condirle con il sale.

Fate riposare le verdure in un colino per 10 minuti, poi, asciugatele con carta da cucina e conditele con la maionese mescolata allo yogurt e al curry.

Tostate il panino, tagliato a metà, e spalmatevi sopra un po’ di chutney, una salsa di frutta o verdura dal sapore speziato. Successivamente potete farcire il panino con le verdure e il pollo a striscioline.


Servite il panino con pollo e verdure al curry insieme ad un contorno di patatine fritte e gustatelo in tutta la sua bontà!

Panino con pomodori, hamburger di salmone alle erbe e yogurt greco

Prendete un filetto di salmone, tritatelo in maniera molto fine con un coltello e aggiungere sale e pepe.

Preparate anche un trito di timo, finocchietto e prezzemolo così da aggiungerlo al salmone. Con il composto ottenuto bisogna preparare dei burger e avvolgerli, singolarmente, in un foglio di carta da forno.

Tagliate un cetriolo a nastro, conditelo con sale e pepe, aggiungete yogurt e finocchietto tritato. Tagliate poi anche il pomodoro nero, mettendo un po’ di sale, e fate a fette il limone.

Scaldate una padella antiaderente e cuocete i cartocci di pesce per circa 3 minuti per parte. Quando saranno pronti, bisognerà farli raffreddare per qualche minuto prima di togliere la carta.

Tagliate il panino a metà e farcirtelo con:

  • fettine di limone
  • insalata
  • burger di salmone
  • fette di cetriolo con yogurt
  • fette di pomodoro

Il panino con pomodori, hamburger di salmone alle erbe e yogurt greco è dunque pronto per essere servito e gustato per soddisfare anche i palati più esigenti!

Panino con tonno fresco, melone e avocado

Mettere due fette di tonno su di una piastra ben calda con 1 cucchiaio d’olio e una presa di sale: fatelo cuocere per bene.

Lasciate dunque intiepidire il tonno e, nel frattempo, tagliate a fettine molto sottili il melone. Pulite anche l’avocado, dividendolo a metà: bisogna togliere il nocciolo e la buccia e frullare la polpa nel mixer con il succo di limone e un pizzico di sale.

Mescolare la paprica con 1 cucchiaio d’olio e spennellare il composto sul panino, poi scaldarlo nel forno per qualche minuto, estrarlo e mettere il tonno.

Spalmate sopra la purea di avocado e aggiungete le fettine di melone, cospargendo il sesamo ed un filo d’olio.

Il panino con tonno fresco, melone e avocado è pronto per essere assaporato e sostituisce perfettamente un pranzo completo!