Per dare calore e colore ai una fredda serata invernale basta davvero poco, un camino acceso, un bicchiere di vino rosso di qualità e della polenta con fegatini di pollo fumante messa in tavola, magari sul classico tagliere in legno.

La polenta con i fegatini di pollo ha una sapore ricco e deciso. Può essere un corposo piatto unico da accompagnare con un’insalata verde o delle erbe di campo ripassate in padella con dell’olio extravergine di oliva e uno spicchio di aglio.

Una pietanza della tradizione contadina semplice e gustosa, assolutamente da provare, specie per chi ama i fegatini!

Qui trovate invece, altri quattro buonissimi modi per preparare la polenta!

Ingredienti per la polenta

250 grammi di farina di mais
Un litro di acqua
8 grammi di sale

Ingredienti per il sugo con i fegatini

10 fegatini di pollo
Un rametto di salvia
70 grammi di burro


Preparazione della polenta con i fegatini di pollo

  • Mettete in una pentola capiente e dai bordi alti un litro di acqua, salatela e versatevi a piaggia la farina di mais, rigandola fino a farla addensare con un cucchiaio di legno.
  • Mentre continuate a girare spesso la polenta, lavate per bene i fegatini di pollo sotto il getto di acqua corrente, fateli sgocciolare dall’acqua il eccesso e tagliateli a pezzetti.
  • Prendete una padella e fate sciogliere al suo interno il burro nel quale far rosolare pian piano i vostri fegatini.
  • Aromatizzate i fegatini di pollo con delle foglie di salvia, aggiunte direttamente in padella.
  • Mettete la polenta nei singoli piatti e conditela con il fegatini di pollo e il loro sughetto.
  • Se volete, potete accompagnare questa polenta con i fegatini di pollo con della semplice insalata fresca oppure con un contorno di erbe di campo ripassate in padella con dell’olio extravergine di oliva e uno spicchio di aglio.

    polenta con i fegatini di pollo