Dopo avervi scritto come si fa il brodo vegetale e la pastina in brodo, nella versione più semplice ed elementare, vi scriviamo come si prepara la pastina con la carne tritata. D’inverno, specialmente all’ora di cena, se avete poco tempo a disposizione e volete fare un piatto veloce ma allo stesso tempo ricco di sapore, la pastina con la carne tritata è quello che fa per voi! Preparare la pastina con la carne tritata è un gioco da ragazzi, vi basterà comprare solo della pastina del formato che preferite, della carne tritata, mezza cipolla, del prezzemolo, olio extravergine di oliva e un po’ di sale.

Ingredienti: 300 grammi di pastina (tempestine, chcchi di mela, stelline, anellini ecc.) – sale – 200 grammi di carne tritata – prezzemolo – mezza cipolla – olio extravergine di oliva.

La ricetta della pastina con la carne tritata

In una pentola dai bordi alti, mettete a soffriggere la cipolla tritata con l’olio extravergine di oliva. Subito dopo aggiungete la carne tritata e soffriggete.


In pentola aggiungete i mestoli d’acqua e la pastina a cui darete maggiore sapore unendovi del prezzemolo tagliuzzato e sale Q.B. Lasciate cuocere, inpiattate e servite in tavola la pastina con carne trita, bella fumante.

pastina-con-carne-trita