Ingredienti per 4 persone
Triglie pronte per la cottura – 4 da 300 gr. l’una
Un limone non trattato
Spicchi d’aglio – 2
Un rametto di rosmarino
Un mezzo mazzetto di aneto
Pangrattato – 50 gr.
Pancetta (a fettine sottili) – 100 gr.
Sale
Pepe

Procedimento di preparazione delle triglie con pancetta
 TrigliaconpancettaMettete le triglie in uno stampo capiente, salatele e pepatele. Poi, lavate il limone in acqua molto calda, privatene metà della buccia e affettatela a julienne, sbucciando la parte restante. Subito dopo, pelate gli spicchi d’aglio e tritateli molto finemente. Lavate il rosmarino, asciugandolo e staccandone gli aghi per poi tritare anch’essi. Ora, mescolate tra loro l’aglio, la buccia e il succo del limone e il rosmarino. Fatto ciò, versate la marinatura sul pesce e fate riposare il tutto in luogo fresco per 1 ora circa. Intanto, lavate l’aneto, asciugatelo e tritatelo, mescolandolo al pangrattato. Portate il forno a 180° C (se ventilato 160°C), togliendo il pesce dalla marinatura, che verrà asciugato e passato nel pangrattato. In ultimo, avvolgete la pancetta intorno ai pesci e disponeteli sulla placca da forno, versandovi sopra la marinatura, facendoli cuocere in forno per circa 20 minuti.


Stampa la ricetta