Datteri ripieni ai pistacchi: un modo per consumare la frutta secca

Quello che vi proponiamo oggi e un dolce che di certo vi permetterà di consumare la frutta secca che il periodo invernale ci offre, come: le noci, le mandorle e i pistacchi. I Datteri ripieni ai pistacchi di certo vi lasceranno sbalorditi per il loro sapore unico. Provare per credere!

Ingredienti per 4 persone:
Mandorle intere spellate – 30 Gr.
Noci – 40 Gr.
Semi di sesamo – 30 Gr.
Un mezzo cucchiaino di cannella in polvere
Zucchero – 20 Gr.
Un mezzo cucchiaino di scorza d’arancia grattugiata
Un cucchiaino di burro ammorbidito
Datteri – 30
Pistacchi finemente tritati – 80 Gr.


Procedimento
In una padella senza condimento, tostate le mandorle e le noci per alcuni minuti, fino a farle dorare. In un’altra padella tostate i semi di sesamo per alcuni minuti, finchè non avranno assunto un bel colorito bruno. Intanto, ponete nel mixer le mandorle, le noci, il sesamo, la cannella, lo zucchero e la scorza d’arancia e lavorateli fino ad ottenere una pasta omogenea. Ora, praticate un incisione per la lunghezza di ogni dattero – senza tagliarlo a metà – rimuovete il nocciolo, farcite i datteri con l’impasto ottenuto precedentemente e richiudeteli. Infine, passate i datteri nei pistacchi tritate e disponeteli su pirottini.

I Datteri ripieni ai pistacchi


Facebook


Questo articolo è stato letto 1.872 volte.


Leggi anche...