Le polpette di carne macinata e patate sono un antipasto o un secondo piatto semplicissimo e golosissimo sia per grandi che per piccini. Una meravigliosa variante delle classiche polpette fritte che grazie all’aggiunta delle patate nel loro impasto acquisiranno una morbidezza mai vista prima.

Un modo nuovo per sorprendere la propria famiglia e gli amici, portando in tavola qualcosa di veramente delizioso ed economico, riciclando gli avanzi del nostro frigorifero.

Se volete ottenere delle polpette di carne macinata e patate ancora più leggere vi basterà cuocerle in forno, disponendole su una teglia ricoperta da carta da forno, distanziandole un po’ l’una dalle altre e condirle con un filo di olio extravergine di oliva, prima di infornarle a 180°C per 25 minuti circa.

Potete servirle anche in versione finger food per un aperitivo tra amici, accompagnandole con varie salsette, come: della maionese, del ketchup o della salsa tartara, oppure, infilzandone più di una su degli spiedini di legno.

Alcuni consigli utili

  • Se l’impasto dovesse risultare troppo morbido, aggiungete un cucchiaio di pangrattato ed incorporatelo agli altri ingredienti.
  • Per un sapore più deciso potete sostituire il parmigiano grattugiato con del formaggio pecorino.
  • Oltre al prezzemolo potete aggiungere anche delle altre erbe aromatiche. Quelle che più preferite!
  • Potete servire le polpette di carne macinata e patate in un pranzo di famiglia o in versione finger food in un ricco aperitivo tra amici, accompagnandole con salse.Polpette di carne macinata e patate 1

Ingredienti per 4 persone

300 grammi di carne macinata di vitello
Un uovo
30 grammi di parmigiano grattugiato fresco
3 patate grandi
Pane raffermo Latte q.b.
Prezzemolo fresco tritato q.b.
Sale q.b.
Pepe nero macinato q.b.
Olio di semi di girasole per friggere


Preparazione delle polpette di carne macinata e patate

  • In una ciotola fate ammorbidire la mollica di pane raffermo bagnandola con il latte per poi strizzarla bene con le mani.
  • Mettete a cuocere le patate per 40 minuti circa in acqua bollente e una volta pronte scolatele e sbucciatele.
  • Schiacciate le patate ad una ad una con i rebbi di una forchetta, ottenendo così una purea soffice e compatta.
  • Salate il tutto e trasferite il composto in un recipiente capiente e dai bordi alti.
  • Unite poi anche il pane raffermo strizzato, la carne tritata di vitello, il parmigiano grattugiato, un ulteriore pizzico di sale, un uovo, il prezzemolo fresco trito e il pepe nero dal mulinello.
  • Amalgamate accuratamente tutti gli ingrediente fino ad ottenere un composto uniforme e con le mani leggermente inumidite formate le polpette di carne macinata e patate.
  • Prendete una padella capiente e dai bordi alti e riempitela di olio di semi di girasole, quando l’olio sarà divenuto bollente friggere poco per volta le polpette per 8 minuti per lato.
  • Appena avranno assunto un colorito uniforme e dorato scolatele con una schiumarola per perdere l’olio in eccesso e adagiatele in un piatto da portata ricoperto con fogli di carta paglia.Polpette di carne macinata e patate

 


Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *