Ci sono mille modi per preparare la zucca gialla (di varietà Hokkaido). Essa si può usare per preparare creme, torte salate – come quella che vi ho proposto un po’ di tempo fa – o per portare in tavola delle torte alla zucca, come quelle che preparano in America nel periodo di ognissanti. Questa volta, la ricetta che vi proponiamo ha come protagonista la ciambella di zucca con pinoli. Un dolce fuori dal comune e molto sofisticato.
Ingredienti per 4 persone:
Burro – 150 grammi
Polpa di zucca – 300 grammi
Uova – 4
Zucchero – 200 grammi
Una bustina di zucchero vanigliato
Sale
Farina – 300 grammi
Una bustina di lievito in polvere
Pinoli – 100 grammi
Burro per lo stampo
Farina per lo stampo
Zucchero a velo


Preparazione della ciambella di zucca e pinoli
Imburrate uno stampo per ciambelle e infarinatelo leggermente. Preriscaldate il forno a 175° C. Intanto fate fondere il burro, facendolo un po’ raffreddare. Tagliate la zucca a fettine molto sottili e poi lavorate le uova a spuma con i due tipi di zucchero e una presa di sale. Incorporatevi il burro tiepido e lavorate il tutto fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Subito dopo mescolate la farina con il lievito e unitela gradatamente all’amalgama di burro e uova, aggiungendovi la zucca e i pinoli, che mescolerete bene. Versate l’impasto nello stampo e infornatelo per 45 – 60 minuti. Quando sarà pronto, toglietelo dal forno e lasciatelo riposare per una decina di minuti, quindi passate con la lama del coltello intorno al bordo del recipiente e rovesciate la torta su un piatto da portata. Servite il dolce tiepido, spolverizzato di zucchero a velo.

ciambella di zucca e pinoli


Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *