Il risotto alla zucca è un tipico piatto lombardo, insieme ai tortelli di zucca naturalmente! Esso veniva preparato e consumato tempo or sono, dai contadini di quel territorio, per poi essere conosciuto in tutta Italia.
Non solo. Il risotto alla zucca viene anche cucinato in America per i festeggiamenti di Halloween, insieme a tanti altri piatti a base di zucca – del genere Hokkaido – ossia, la zucca gialla, che può essere gustata anche con la buccia, privandola solo dei semi.

Vediamo la preparazione
Ingredienti per 4 persone
Parmigiano grattugiato – 50 grammi
Sale
Pepe
Riso Arborio – 200 grammi
Salvia fresca tritata – un cucchiaio
Olio di oliva – un cucchiaio
Polpa di zucca – 250 grammi
Una cipolla
Brodo vegetale – 500 – 600 ml

Preparazione del risotto di zucca
Riscaldate il brodo in una casseruola lasciando cuocere a fuoco lento. Intanto, sbucciate la cipolla, tritatela e grattugiatene la polpa. Subito dopo, Scaldate l’olio in una pentola dalle grandi misure e fatevi rosolare la cipolla, alla quale aggiungerete la polpa di zucca, lasciando cuocere per circa 5 minuti.
Successivamente, aggiungete salvia e riso, che girerete di continuo, sino a che il riso non sarà bene coperto da olio. Continuate, e addizionate 125 ml di brodo caldo, finchè non sarà stato ben bene assorbito dal riso. Ripetete l’operazione con il liquido restante, fino a quando il riso sarà soffice e sciolto.
Alla fine, insaporite il risotto di zucca con formaggio grattugiato, sale e pepe, decorando con scaglie di parmigiano prima di servire.


risotto

Stampa la ricetta