Che c’è di meglio di un buon piatto di funghi porcini. Il principe dei funghi, il porcino, cresce generalmente sotto alberi di querce e faggi e vi si possono preparare un sacco di piatti dal profumo intenso – tagliatelle, fungi e patate – che rimandano alla mente i boschi e la stagione autunnale con i suoi colori intensi. Per preparare un perfetto risotto ai funghi porcini vi basterà seguire questa ricetta.

Ingredienti per 4 persone
Funghi porcini freschi – 250 grammi
Burro – 3 cucchiai
Una cipolla
Riso – 400 grammi
Vino bianco – 50 ml
Brodo di carne bollente – 1 litro
Prezzemolo fresco tritato – 2 cucchiai
Parmigiano reggiano – 50 grammi
Sale
Pepe

Preparazione del risotto ai funghi porcini
Mondate i porcini e tagliateli a pezzi, sbucciando e tritando la cipolla. Poi, Fate sciogliere due cucchiai di burro in padella e fatevi rosolare la cipolla e i funghi. Ora aggiungete il riso e continuate la cottura, mescolando fin quando i chicchi di riso saranno un poco traslucidi.
A questo punto, versatevi lentamente il brodo di carne e il vino bianco, fino al loro completo assorbimento e sino a quando il riso diventerà cremoso. Condite con sale e pepe e grattugiate del parmigiano che amalgamerete al risotto, congiuntamente al burro restante e al prezzemolo. Servite il tutto in tavola ben caldo.


risotto ai funghi porcini

Stampa la ricetta