Il filetto alla valdostana è un tipico piatto della Valle D’Aosta. Ingredienti per 2 persone: 2 fette di vitello ciascuna 120 gr. circa e alte almeno  2 centimetri e 1/2, 2 fettine lunghe  di fontina tagliate sottili, 1 fettina di prosciutto cotto, 1 cucchiaio di olio. Preparazione: tagliate in due, nel senso della lunghezza le fettine di filetto, senza però separarle completamente o se non riuscite voi in questa operazione,chiedete al vostro negoziante di tagliarvele. Aperte le fette di carne, adagiatele sul tavolo da cucina e su una metà di fettina poggiatevi mezza fetta di fontina;sopra mettete una mezza fetta di prosciutto cotto e poi ancora una mezza fetta di fontina. Prendete l’ altra mezza fetta di carne pressatela per bene con la palma delle mani su l ‘altra fetta che avete preparato con gli ingredienti,fate saldare insieme le due metà in modo che possa cuocere più in fretta possibile sul fuoco. In una piccola padella, fate scaldare bene l’olio e poggiatevi delicatamente le fette di carne,fatele dorare a calore vivace un minuto circa per parte; abbassate la fiamma per un calore più moderato,coprite e lasciatele cuocere per almeno 7 minuti. Passato questo tempo durante il quale la carne avesse lasciato ancora troppo liquido, aumentate la fiamma,togliete il coperchio fino a quando evaporerà del tutto.Vi ricordiamo di non aggiungere sale in questa preparazione, poiché il formaggio e il prosciutto sono abbastanza salati; comunque potete aggiungerlo a tavola se il vostro palato lo richiede.


filetto

Stampa la ricetta