Il baccalà fritto alla calabrese come da tradizione non può di certo mancare in Calabria sulla tavola dell’Immacolata e in quella di Natale. Un piatto che racchiude tutta la semplicità e insieme la bontà dei piatti antichi di questa regione.

Nelle festività natalizie in baccalà in Calabria si prepara in tantissimi modi, tutti buonissimi: il baccalà fritto con peperoni cruschi, il baccalà in umido con patate o con patate e olive nere.

Per fare il baccalà fritto alla calabrese vi occorreranno davvero pochi ingredienti per ottenere un secondo di pesce goloso, dorato e croccante che piacerà a tutta la famiglia, provare per credere!

Contenuti dell'articolo

Ingredienti per 4 persone

800 grammi di baccalà (preferibilmente con poche spine)
400 grammi di farina 00’
Olio di semi di arachidi oppure olio extravergine di oliva q.b.


Preparazione del baccalà fritto alla calabrese

  • Riempite una bacinella di plastica abbastanza capiente e dai bordi alti con abbondante acqua fredda e mettete ammollo il baccalà in modo che diventi meno salato.
  • Tenete in acqua il baccalà per cinque giorni, cambiando l’acqua due o tre volte al giorno. Se l’ambiente della vostra cucina dovesse essere troppo caldo riponetelo in frigorifero, altrimenti andrà benissimo tenerlo anche fuori dal frigo.
  • Terminate questa operazione tagliate il filetto di baccalà a quadretti non tanto grandi e passateli per un attimo sotto l’acqua fredda corrente, così da perdere altri eventuali residui di sale in eccesso.
  • Metteteli quindi in un piatto colmo di farina e ripassateli due volte in essa, in modo che ne vengano ricoperti completamente.
  • In una grande padella con bordi alti fate friggere il baccalà alla calabrese in abbondante olio extravergine di oliva o di semi di arachidi caldo.
  • Rigirate il baccalà fritto alla calabrese da entrambi i lati in modo che si ottenga una doratura uniforme in superfice.
  • In un piatto da portata sistemate dei fogli di carta paglia. Adagiatevi quindi il baccalà fritto alla calabrese a mamo a mano che sarà pronto.Baccalà fritto alla calabreseGrazie a Letizia Falzone per la foto! 🙂

Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *