Il vin cotto è un’antica preparazione fatta nel periodo della vendemmia. Il vin cotto non è da confondersi con il vino cotto. Il vin cotto infatti è una marmellata fatta con uva bianca, uva rossa, fichi verdi e fichi neri che si ottiene facendo cuocere molto lentamente il mosto.

Il vin cotto è una ricetta dalla pazienza smisurata, perché per ottenerlo ci vogliono ore di cottura, ma per il risultato che ne avrete ne vale il lavoro fatto. Ingredienti: un chilo di uva bianca – un chilo di uva rossa – 100 grammi di fichi neri – 100 grammi di fichi verdi.

La ricetta del vin cotto di uva e fichi

Sgranate l’uva, lavatela e mettetela nel passaverdura. Mettetene in succo in pentolone e aggiungetevi i fichi, sbucciati e tagliati a pezzettoni. Cuocete il tutto a fiamma bassissima per alcune ore, rimestando e a cottura ultimata filtrate il vin cotto con l’ausilio di un colino, per eliminare tutti i filamenti e i semi. Ne avrete uno sciroppo profumatissimo e aromatizzato che potrete degustare per lungo tempo.


vincotto


Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *