È giunto ormai l’autunno, e cosa c’è di meglio che preparare dell’uva sotto spirito?

Per preparare dell’uva sotto spirito potete utilizzare anche l’uva del vostro loggiato (se lo avete). Si può preparare con uve di tutti i formati e qualità. Si può utilizzare uva bianca, nera, rossa, allungata ecc. Seguendo questa ricetta potrete realizzare dell’uva sotto spirito da soli e in poco tempo, con un risultato niente male. La ricetta dell’uva sotto spirito che vi riportiamo qui sotto si può fare solo con l’uso di uva, alcol e zucchero semolato o se lo preferite anche con l’aggiunta di cannella.

Ingredienti per un vaso di uva nera, bianca o rossa da un litro: 800 g di uva – 200 g di zucchero semolato – 300 grammi di alcol a 90° o 95°.

Contenuti dell'articolo

Preparazione dell’uva sotto spirito

Lavate i grappoli d’uva che poi lascerete sgocciolare. Fatto ciò, staccate gli acini di uva dai grappoli, lasciando il picciolo attaccato ai chicchi. Ponete l’uva a strati nel barattolo di vetro e aggiungete lo zucchero semolato.

Adesso, mescolate due litri di acqua con l’alcol puro e versate il tutto sull’uva in barattolo. Sigillate i barattoli di vetro con coperchi ermetici e ponete l’uva in un luogo asciutto per poi consumare l’uva sotto spirito a partire dai due mesi dalla loro preparazione.


uva


Vota la Ricetta
[Total: 1 Average: 1]

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *