Ecco un modo nuovo per preparare e presentare la mousse di castagne. Oggi ve la proponiamo infatti, con l’aggiunta di rum e arancia, che la rendono ancora più adatta alla degna conclusione di una cena invernale o autunnale con amici e parenti. Morbido e per palati raffinati, questo dolce al cucchiaio si presta bene anche come il fine pasto ideale della vigilia di Natale.

Ingredienti per 4 persone
Castagne – 350 grammi
Un cucchiaino di estratto di vaniglia
Rum scuro- tre cucchiai
Zucchero di canna – 65 grammi
Panna -175 ml
Succo di una arancia piccola


Preparazione
Incidete le bucce delle castagne con un coltellino e fate cuocere in acqua bollente per 20 minuti circa, fino a quando la buccia “scoppia” aprendosi e castagne risulteranno morbide. Toglietele dall’acqua, scolatele e fatele raffreddare. Sbucciatele e passatele a purea.
Versate il composto di castagne in una ciotola insieme con l’estratto di vaniglia, il rum e lo zucchero. Mescolate bene e mettete il tutto in frigo.
Montate la panna e incorporatevi gradualmente il succo di arancia. Mescolate bene la panna all’arancia, insieme con la purea di castagne e versateli in stampini monoporzione che farete riposare in frigo, per circa 3 ore.
Potete salvare la mousse di castagne con gelato o una salsa di cioccolato.

castagne


Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *