I pomodori verdi fritti sono divenuti molto noti in Italia dopo essere stati citati in un film del 1991, (pomodori verdi fritti alla fermata del treno). I pomodori verdi fritti sono un antipasto veloce e stuzzicante, molto amato dagli americani, ma non solo… Infatti i pomodori verdi fritti erano tipici della tavola dei contadini italiani di un tempo, che non perdevano occasione (più che altro per far di necessità virtù) di sperimentare sempre nuovi piatti, con ciò che la terra loro offriva.

Ingredienti per 3 persone: 7 pomodori verdi – farina – prezzemolo – aglio – olio extravergine di oliva – sale – pepe

Preparazione dei pomodori verdi fritti

Lavate e asciugate bene i pomodori verdi per poi tagliarli a fette piuttosto spesse – nel senso della larghezza – e passandoli nella farina da ambo i lati. Prendete una padella antiaderente e mettetevi al suo interno, circa 5 cucchiai di olio extravergine di oliva.


Quando l’olio sarà bollente friggetevi le fette di pomodoro da entrambi i lati, aggiungendo sui pomodori un condimento fatto con: prezzemolo e aglio tritato, un pizzico di sale e uno di pepe macinato fresco. Proseguendo in ultimo la cottura per altri due minuti.

Pomodori verdi fritti


Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *