Ecco come si fanno gli gnocchi di pane! Avete accumulato in dispensa un bel poco di pane raffermo e non sapete come smaltirlo? Farne degli gnocchi di pane alla maniera contadina di un tempo può essere un ottima soluzione. Il condimento degli gnocchi di pane è il classico sughetto al pomodoro e basilico o il burro fuso con la salvia e una bella manciata di parmigiano o grana padano grattugiato fresco.

Ingredienti per 4 persone: 6 panini all’olio preferibilmente del giorno prima – 3 uova – un litro di latte – 30 grammi di farina – 40 grammi di grana padano grattugiato – 60 grammi di burro – un pizzico di noce moscata – 2 foglie di salvia – sale – pepe

Contenuti dell'articolo

Preparazione degli gnocchi di pane

Ponete in un piatto concavo il pane raffermo a pezzetti e bagnatelo con il latte tiepido. Il giorno dopo sgocciolate i panini dal latte rimanente e metteteli nel frullatore. Mettete il pane frullato in una ciotola con la farina e mescolate, per poi unire le uova uno per volta e amalgamare bene. Aggiungete poi il pepe macinato, il sale, il grana padano grattugiato e la noce moscata. Se il composto vi sembra troppo bagnato mettetevi del pangrattato.


Fatto ciò mettete a bollire dell’acqua salata e quando bolle, buttatevi dentro delle cucchiaiate di impasto. Dopo pochi minuti di cottura prelevate gli gnocchi di pane dalla pentola, con l’aiuto di un mestolo forato e metteteli in una zuppiera e conditeli con burro fuso, salvia e grana padano grattugiato fresco.

gnocchi di pane


Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *