Oggi vi spieghiamo come preparare un buon minestrone di verdure miste, leggero e adatto a tutta la famiglia. Un classico piatto invernale della cucina italiana. Chi di voi non lo ha mai portato in tavola, caldo e fumante, quando il rigido clima invernale si fa sentire?

Il minestrone di verdure comunque è ottimo sia in inverno che in primavera, quando abbiamo a disposizione tante verdure di stagione. Nel nostro caso, per la preparazione abbiamo utilizzato: fagioli borlotti, piselli, sedano, cipolla, carote, patate e zucchine. Ma voi potete aggiungere o usare le verdure che più preferite. Il minestrone di verdure miste, poi, può essere tranquillamente conservato in frigo e consumato il giorno seguente (se riscaldato).

Per ottenere un piatto ancora più completo potete aggiungere delle crostini di pane fresco e bruscato sulla piastra.

Contenuti dell'articolo

La ricetta del minestrone di verdure

Ingredienti per 4 persone: 300 grammi di borlotti sgranati – una scodella di piselli sgranati – 3 coste di sedano – una cipolla – 2 carote – 3 zucchine – 4 patate piccole – 40 ml di olio extravergine di oliva – sale – pepe.

Per completare: 50 grammi di grana padano grattugiato – 40 ml di olio extravergine di oliva.


  1. In una pentola fate soffriggere la cipolla nell’olio extravergine di oliva e quando sarà imbiondita unitevi due litri e mezzo di acqua. Poi lavate tutte le verdure e tagliatele a pezzi (dove vi è bisogno).
  2. Unite le verdure al minestrone, partendo dalle verdure che necessitano di tempi di cottura più lunghi. Lasciate cuocere il minestrone per un’ora e mezza prima di aggiustare di sale e di pepe.
  3. Una volta che il minestrone di verdure miste sarà pronto servitelo in tavola ben caldo e fumante, cosparso con una manciata di grana padano grattugiato fresco e una filo di olio extravergine di oliva.

minestrone


Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *