I fusilli con salsiccia al sugo è uno dei piatti più rappresentativi dell’antica e umile cucina calabrese, ma non per questa povera di gusto e sapore. I fusilli sono un tipo di pasta facilmente realizzabile in casa e richiedono l’utilizzo di un ferretto sottile, come uno di quello presente negli ombrelli. Ecco come si preparano. Ingredienti per 4 porzioni: Farina di grano duro – 500 Gr., Acqua Q.B., Sale Q.B. Preparazione della pasta: in un recipiente mettete l’acqua tiepida e aggiungete successivamente la farina e il sale. Iniziate a impastare, continuando finchè non otterrete un impasto uniforme e liscio. Che farete riposare 15 minuti, appallottolato in pellicola trasparente. Prendete un tocchetto di impasto e arrotolatelo intorno al ferretto con le mani, partendo dal centro di esso. Una volta che la pasta si sarà allungata, sfilatela dal ferretto, continuando così anche per il resto dell’impasto. Disponete su un vassoio della carta da forno, sulla quale adagiare i fusilli, che potranno anche essere conservati in frigo, se preparati il giorno seguente oppure in freezer per più lunghi periodi. Ingredienti per il condimento: 200 gr. di Salsiccia, Passata di pomodoro – 750 Gr., Spicchio di aglio, Basilico, Olio di oliva, Vino bianco Q.B., Sale.


Preparazione: tagliate la salsiccia a pezzetti, una volta privata della pelle e ponetela in una pentola, in cui avrete messo dell’olio e dell’aglio per il soffritto. Una volta fatto ciò, aggiungete il vino e fate sfumare a fuoco vivace. Successivamente, unitevi il basilico, la salsa di pomodoro, il sale e coprite il tutto con un coperchio. Fate cuocere per bene, per circa mezz’ora a fuoco moderato e nel frattempo fate bollire l’acqua, nella quale poi verserete i fusilli per la loro cottura. Fateli cuocere per almeno 10 minuti, e scolateli, versandoli poi nella padella in cui si trova il sugo alla salsiccia. A fuoco acceso, mescolate bene gli ingredienti e una volta pronti servite ai commensali, arricchiti con parmigiano o a scelta, pecorino.

fusilli alla calabrese

Stampa la ricetta