Ingredienti per 4 persone
Patate – 1 Kg
Farina – 250 grammi
Gorgonzola – 200 grammi
Una cipolla
Uno spicchio d’aglio
Foglie di salvia – 8
Un cucchiaio di olio extravergine di oliva
Panna – 300 ml
Vino bianco secco – 100 ml
Sale
Pepe

Procedimento di preparazione degli gnocchetti al gorgonzola
Lavate bene le patate e fatele bollire per circa 25 minuti in acqua salata, senza sbucciarle. Poi, scolatele ed eliminate la buccia prima di passarle nello schiacciapatate. Fatele intiepidire, quindi incorporatevi la farina, impastando e salando. Fatto ciò, lavorate bene il tutto e dall’impasto ottenuto ricavatene degli gnocchi, che farete riposare per circa 15 minuti su una spianatoia. Nel frattempo private il gorgonzola della crosta esterna e tagliatelo a dadini. Sbucciate ora cipolla e aglio e tritateli finemente. Lavate le foglie di salvia, asciugatele e tagliatele a listarelle sottili. Intanto, scaldate l’olio in una casseruola e fatevi appassire aglio e cipolla, per poi versarvi la panna e il vino bianco, quindi, fate sobbollire fino a quando la salsa inizierà a inspessirsi. Profumate il tutto con la salvia e fatevi sciogliere il gorgonzola mescolando continuamente. Infine, fate cuocere gli gnocchi in acqua bollente salata, fino a quando essi non verranno in superficie. Scolateli con una schiumarola e conditeli con la salsa al gorgonzola, decorata (a piacere) con foglioline di salvia, tagliuzzate a listarelle molto sottili.


Gnocchetti al gorgonzola