I cannelloni ricotta e spinaci sono un classico delle feste, che piace a grandi e piccini. Questo tipo, detti anche “di magro”, sostituiscono il tradizionale ripieno di carne macinata con un composto molto più leggero e delicato, fatto di spinaci freschi, ricotta e parmigiano…

Si tratta di un tipico piatto italiano dei giorni di festa che, volendo, si può arricchire anche con un sughetto al pomodoro oltre che con una saporita besciamella (magari gratinata in forno). Potete preparare i cannelloni ricotta e spinaci con delle sfoglie di pasta fresca oppure acquistarli già pronti: in quest’ultimo caso vi basterà preparare solo il ripieno e il condimento.

 

Gli ingredienti per i cannelloni

Ingredienti per 4 persone
Una confezione di pasta per lasagne
500 grammi di ricotta
Un chilo di spinaci
4 uova
Mezzo litro di besciamella
100 grammi di parmigiano grattugiato
50 grammi di burro
Noce moscata grattugiata
Olio extravergine di oliva
Sale e pepe q.b.


 

Come preparazione i cannelloni ricotta e spinaci

  • Lavate accuratamente gli spinaci, privandoli di gambi e radici.
  • Mettete le foglie degli spinaci ancora intrise di acqua a cuocere per 5 minuti in una pentola con una presa di sale.
  • Quando gli spinaci saranno pronti, fateli sgocciolare accuratamente in un colino, pressandoli con una forchetta.
  • Lasciate intiepidire le verdure e tritateli con una mezzaluna.
  • Prendete una padella capiente e fatevi fondere il burro, aggiungendo poi gli spinaci e facendo cuocere per 5 minuti.
  • Trascorso questo tempo, ponete gli spinaci in una ciotola abbastanza grande, con metà del parmigiano grattugiato, la ricotta, un pochino di noce moscata, le uova appena sbattute, un pizzico di pepe macinato fresco e una di sale.
  • Amalgamate accuratamente il tutto. E intanto prendete i fogli di pasta fresca apposita per lasagne e ricavatene dei quadretti di circa 12 cm per lato.
  • Scottate la pasta fresca in abbondante acqua bollente salata e quando saranno pronti, metteteli distesi su dei canovacci da cucina puliti e ben asciutti, di modo che si asciughino.
  • Sistemate su ogni quadrato di pasta parte del ripieno di ricotta e spinaci, lasciando libero su ogni quadrato un poco di margine, così da permettere il formarsi dei cannelloni.
  • Arrotolate, quindi il tutto, così da ottenere cannelloni ben stretti e sigillati perfettamente.
  • Procuratevi una pirofila da forno abbastanza capiente e ungetela di olio, distribuendo su fondo della besciamella, in modo da ricoprirlo interamente.
  • Mettete i cannelloni ricotta e spinaci, uno vicino a l’altro nella teglia (con la chiusura rivolta verso l’alto) e formando un solo strato.Coprite i cannelloni con la restante besciamella e spolverizzate con abbondante parmigiano grattugiato fresco.
  • Infine, infornate i cannelloni ricotta e spinaci in forno preriscaldato a 200°C per 20 minuti circa.
  • Se volete ottenere una perfetta gratinatura esterna sui cannelloni ricotta e spinaci, potete adoperare il grill per pochi minuti.

 

Stampa la ricetta