Pandoro e panettone: come farcirli? Quante volte ve lo sarete chiesto? Tante eh? Beh, oggi vi proponiamo ben 4 creme per farcire pandori o panettoni, così da renderli ancor più gustosi di come già sono. Stiamo parlando di 4 creme irresistibili, ossia: la crema al mascarpone, la ganache al ciocccolato, una fresca e aromatica crema al limoncello e una delicata crema all’arancia.

Scegliete voi quale adoperare per farcire il vostro pandoro o panettone di fine Cenone o pranzo di Natale…

 

Come farcire il panettone o il pandoro con una crema?

  • Tagliate il panettone o il pandoro con un coltello seghettato, in 5 parti uguali per il pandoro o in 3 per il panettone, in senso orizzontale, e poi distribuite su ogni singola fetta della crema, da spalmare uniformemente con una spatola per dolci.
  • Ricomponete poi il panettone o pandoro stando attenti, nel caso del pandoro, che le punte della stella che si è formata sporgano leggermente, così da far intravedere la farcitura scelta.
  • Spolverizzate tutta lo loro superfice con dello zucchero a velo e in ultimo guarnirli con delle ciliegie candite di colore rosso o dei frutti di bosco.

 

 

 

1) Crema al mascarpone

Ingredienti
80 grammi di zucchero semolato
Un cucchiaio (facoltativo) di Marsala
500 grammi di mascarpone – 4 uova grandi.

Preparazione della crema al mascarpone

  • Procuratevi una ciotola capiente e mettete al suo interno tutti gli albumi che poi monterete a neve ben soda.
  • In un secondo recipiente montate anche i quattro tuorli, aggiungendovi lo zucchero semolato, così da avere una crema chiara e spumosa.
  • Prendete il mascarpone a temperatura ambiente e ammorbiditelo con l’aiuto di un cucchiaio, mescolandolo accuratamente.
  • Aggiungete quindi il mascarpone ai tuorli montati, mescolando il composto dal basso verso l’alto per scongiurare che l’amalgama si smonti eccessivamente.
  • Unitevi anche gli albumi montati, facendo sempre dei movimenti che andranno dal basso verso l’alto.
  • La vostra crema al mascarpone è pronta, potete adoperarla per farcirvi panettoni e pandori distribuendola sul dolce tagliato a fette – che poi andranno ricomposte – con l’aiuto di una spatola per dolci.

 

 

 

2) Ganache al cioccolato

Ingredienti per 4 persone
150 grammi di cioccolato al latte
100 grammi di cioccolato fondente
200 ml di panna fresca.


Preparazione della ganache al cioccolato

  • Prendete un pentolino e fatevi scaldare al suo interno la panna.
  • Quando la panna avrà raggiunto l’ebollizione unitevi il cioccolato al latte e il cioccolato fondete tritati in modo molto fine.
  • Chiudete la fiamma e mescolate con cura il tutto con l’aiuto di un mestolo di legno, fino a quando il cioccolato sarà completamente fuso.
  • Mettete la ganache al cioccolato a raffreddare in una ciotola immersa in un recipiente pieno di acqua e ghiaccio.
  • Poi, deponetela in frigorifero per altri 10 minuti e quando sarà totalmente fredda, montatela con l’ausilio di uno sbattitore, regolato alla massima potenza, così da ottenere una ganache al cioccolato compatta e vaporosa.

 

 

 

3) Crema al limoncello

Ingredienti
3 tuorli d’uovo
30 ml di limoncello
100 grammi di zucchero semolato
20 grammi di farina 00’
Una bustina di vanillina
350 ml di latte – sale

Preparazione della crema al limoncello

  • In un recipiente capiente, iniziate a sbattere i tuorli d’uovo insieme allo zucchero semolato, fino a far divenire il composto spumoso e senza grumi.
  • Ora, aggiungete la farina poco alla volta e subito dopo il latte a filo senza smettere di mescolare, facendo in modo che il composto risulti liscio e ben amalgamato.
  • Aggiungete quindi due cucchiai di limoncello, e mettete la crema al limoncello in un pentolino che poi porrete sul fuoco a fiamma bassa, lasciando bollire il tutto fino a quando il composto sarà diventato bello denso e girando sempre con un cucchiaio di legno per evitare che si formino grumi.
  • Una volta che la vostra crema al limoncello sarà pronta, fatela intiepidire e usatela per farcire il pandoro o il panettone.

 

 

 

4) Crema all’arancia

Ingredienti
4 tuorli
50 grammi di farina 00’
Buccia di mezza arancia
Succo di un’arancia
100 grammi di zucchero semolato
500 ml di latte intero.

Preparazione della crema all’arancia

  • Prendete un pentolino e mettetevi il latte con metà dello zucchero semolato a vostra disposizione e la buccia di arancia intera.
  • Fate bollire il tutto per due minuti circa.
  • Intanto, in un secondo recipiente, amalgamate i tuorli d’uovo insieme allo zucchero restante e la farina 00’.
  • Mescolate bene tra loro tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto denso.
  • A questo punto, aggiungetevi anche il latte bollente filtrato, rimestando con un cucchiaio di legno.
  • Rimettete la crema sulla fiamma e fatela addensare.
  • Fatto ciò, a fornelli spenti, aggiungete il succo di arancia.
  • Infine, ponete la crema all’arancia in una scodellina di vetro e fatela freddare completamente, mettendola a bagnomaria in acqua fredda, coperta da pellicola trasparente da cucina.
  • La vostra crema all’arancia è pronta per farcire pandori e panettoni o per essere servita in coppette di vetro.

 

 

Stampa la ricetta