Oggi, vi proponiamo una dei piatti più classici e apprezzati della cucina italiana, gli gnocchi al ragù. Ecco la ricetta! Ingredienti per gli gnocchi: 1 kg di patate (preferibilmente vecchie), Circa 200 g. di farina 00’  (dipende da quanto le patate ne assorbono). Ponete  le patate in una pentola di acqua fredda e fatele cuocere per circa un ora, mettendo sulla pentola un coperchio. Una volta cotte, scolatele per bene e sbucciatele, per poi schiacciarle con lo schiaccia patate. Nel frattempo, sulla spianatoia formate un mucchietto con la farina, lavorando poi, i due ingredienti congiuntamente – si ricorda che l’impasto è ottimale quando non è appiccicoso. Una volta fatto ciò, cospargete la spianatoia di farina, e tagliate l’impasto a tocchetti da 2 Cm., poi, passateli su di essa per ottenere la caratteristica forma a “Chiocciola”. Pronti gli gnocchi e posti momentaneamente su un telo infarinato, fateli cuocere poco alla volta in abbondante acqua salata e scolateli una volta che saranno emersi in superficie. Ingredienti per il ragù: Macinato misto di maiale e bovino – 200 Gr., 1 carota, 1 sedano, Una cipolla, Un bicchiere di vino bianco, Una barattolo di pelati, Olio extra vergine di oliva, Sale, Pepe. Preparazione: Tritate finemente le verdure, e ponetele in una pentola con due cucchiai di olio, subito dopo, che si saranno insaporite, aggiungete il macinato. Fate rosolare ben bene il tutto e bagnate con il vino bianco. Una volta che esso sarà evaporato, aggiungetevi anche la passata di pomodoro, con un bicchiere di acqua – se necessario. Salate, pepate e fate cuocere il condimento per circa un’ora a fuoco basso e a tegame coperto. Una volta pronto, conditevi gli gnocchi e servite in tavola.


Gnocchi al ragù

 

 

Stampa la ricetta