Le fave con guanciale sono ottime da preparare nel mese di aprile, quando le fave sono fresche. Il guanciale poi è il suo compagno prediletto. Insomma un’accoppiata perfetta, da gustare come tradizione vuole a Pasqua o comunque nel mese di Aprile.

Questo piatto è tipico abruzzese. Facile e veloce da preparare e ha bisogno di pochissimi ingredienti per essere portato in tavola. E’ sia un contorno, da accompagnare a delle uova fritte o anche un piatto unico dal sapore eccezionale.

Ingredienti per 4 persone: 800 grammi di fave fresche (piccole) – 150 grammi di guanciale – una cipolla – olio extravergine di oliva – sale – pepe.
Preparazione delle fave con il guanciale:

Contenuti dell'articolo

Fave e guanciale: la ricetta

Sbucciate e lavate le fave sotto l’acqua corrente. Poi, in un coccio fate un soffritto con dell’olio extravergine di oliva, della cipolla tritata e guanciale tagliato a cubetti. In un secondo momento unite le fave fresche sgusciate. Salate, pepate e fate cuocere a fiamma vivace, bagnando, se è utile con dell’acqua calda.


Fave con il guanciale


Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *