Scorzette di arancia candite ricoperte al cioccolato

L’arancia candita è una delle protagoniste della tavola natalizia. Essa viene utilizzata per imbottire panettoni o essere impastata nelle susumelle o nei torroni dei più disparati gusti. Ma l’arancia condita può anche essere adoperata per essere tagliata a strisce e ricoperta di cioccolato al latte o fondente, così come vuole la tradizione dolciaria siciliana. Eccovi allora, la ricetta delle scorzette di arancia ricoperte al cioccolato. Forse un po’ difficilotte da preparare, ma buonissime e molto colorate. Per un Natale magico!

Ingredienti
Arance – 2
Cioccolato fondente – 300 grammi
Zucchero – 600 grammi


Preparazione
Lavate le arance, privandole della scorza, avendo cura di eliminare anche la parte bianca. Poi, tagliate le bucce a striscioline della larghezza di 5 mm e mettetele ammollo in acqua fredda per 24 ore.

Fatto ciò, realizzate uno sciroppo con 400 grammi di zucchero e mezzo litro di acqua, facendo bollire il composto per 5 minuti per poi gettarvi dentro le scorzette e continuare la cottura per altri 10 minuti, lasciando in infusione per 24 ore.
Trascorso questo tempo, togliete con l’aiuto di un mestolo forato le scorzette dall’infusione. Fate riprendere a bollire il tutto, unendo al composto due cucchiai di zucchero e le bucce di arance. Togliete dal fuoco dopo 5 minuti e lasciate in infusione per altre 24 ore. Dopo aver ripetuto l’operazione per altre 5 volte, fate asciugare le arance candite su una grata, facendo sciogliere a bagnomaria il cioccolato.
A questo punto, immergetevi le scorzette con l’aiuto di una pinza. Fate rapprendere il cioccolato in superficie ponendole su carta da forno.
A ultimazione, ponetele in contenitori ermetici. Si conserveranno per circa 10 giorni.


scorzette arancia

Facebook


Questo articolo è stato letto 1.359 volte.


Leggi anche...