Le tagliatelle alla melanzane che vi spieghiamo oggi, sono una rivisitazione della più noto pasta alla Norna, nata in Sicilia e che a differenza delle tagliatelle usa i maccheroni e ha molti meno ingredienti – e che magari vi proporremo più in là. Sta di fatto che, anche le tagliatelle alle melanzane non sono meno gustose… provatele e vedrete!!!

Ingredienti per 4 persone
Melanzane – 3
Uno scalogno
Uno spicchio di aglio
Succo di limone – 2 cucchiai
Olio – 5 – 6 cucchiai
Olio di oliva – 4 cucchiai
Tagliatelle – 400 grammi
Yogurt – 150 grammi
Erba cipollina – mezzo mazzetto
Ricotta salata – 100 grammi
Sale
Pepe

Preparazione delle tagliatelle alle melanzane
Preriscaldate il forno a 225⁰C (se ventilato a 200⁰C). Poi, lavate, mondate e asciugate le melanzane, per poi passare su due melanzane la metà dell’olio e porle sul secondo ripiano del forno per 30 minuti circa (fino a che la buccia non si scurisce). Subito dopo, tagliatele a meta e ricavatene la polpa.
Fatto ciò, pelate lo scalogno e lo spicchio di aglio e frullateli congiuntamente al succo di limone, 4 cucchiai di olio di oliva e alla polpa di melanzane, per far in modo che si ottenga una crema.
Aggiungete ora lo yogurt, salate e pepate. Fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata, affettando anche l’altra melanzana, sbriciolando la ricotta. In un secondo momento, scaldate in una padella l’olio rimasto, facendovi dorare da ambo i lati le fette di melanzana, non dimenticandovi di lavare, asciugare e sminuzzare l’erba cipollina.
Infine, private la pasta dell’acqua in eccesso, passatela rapidamente in acqua fredda (per bloccarne la cottura) e fatela sgocciolare. Infine, amalgamate le tagliatelle con le melanzane, la loro salsetta e la ricotta sbriciolata, guarnendo con una manciata di erba cipollina sminuzzata.


tagliatelle


Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *