La torta salata di bietole alla ligure si prepara in particolar modo nel periodo primaverile o comunque a Pasqua – da non confondere con la torta Pasqualina, della cui storia e ricetta vi abbiamo parlato in precedenza e anch’essa originaria della Liguria.

La torta salata di bietole è un piatto completo e ricco e contiene in sé tante verdure di stagione, come le bietole e i piselli. La sua bontà di certo conquisterà anche i più piccoli che di certo non sono gli amanti delle verdure per antonomasia.

Ingredienti per 4 persone:250 grammi di farina – 3 uova – 120 ml di olio extravergine di oliva – una cipolla – 500 grammi di bietole – uno spicchio di aglio – 100 grammi di champignon – 200 grammi di piselli surgelati – 8 filetti di acciughe sott’olio – 2 cucchiai di basilico tritato – 100 grammi di ricotta – 20 grammi di burro per lo stampo – sale – pepe.

Preparazione della torta salata di bietole alla ligure

Setacciate la farina in una ciotola. Poi amalgamate un uovo con 100 ml di olio extravergine di oliva e sale Q.B. e uniteli alla farina. Lavorate il tutto fino ad avere un impasto liscio e omogeneo e lasciatelo riposare in un luogo caldo per 30 minuti circa.

Nel frattempo, mondate le bietole, lavatele e togliete da esse le coste più dure, per poi ottenere delle listarelle dalle foglie rimaste. Pelate la cipolla e l’aglio e tritateli finemente. Mondate i funghi, passandovi sopra un canovaccio inumidito e fateli a fettine. Private le acciughe dell’olio di conservazione e tritatele.


Ora, appassite la cipolla insieme all’aglio nell’olio rimanente, aggiungendovi le bietole, facendole insaporire bene nella padella. Cinque minuti dopo, addizionatevi i funghi, lasciandoli cuocere per 5 minuti – fino a quando tutto il liquido emesso sarà scomparso. Dopo 4 minuti addizionatevi i piselli, salate e pepate.

Togliete la padella dal fuoco e aggiungete agli ingredienti anche il basilico e le acciughe, quindi amalgamate il tutto e fate raffreddare. Portate il forno a 220°C (se ventilato a 200°C) e intanto imburrate una stampo a cerniera – di 26 cm di diametro – e dopo aver steso la pasta sottilmente, mettetela nella stampo ricoprendone anche le pareti.

In ultimo, mescolate le uova rimaste con la ricotta, salate, pepate e aggiungetene metà sul composto di verdure, rigirando il tutto e distribuendo sull’impasto. Ultimate mettendo su di esso l’altra metà dell’amalgama di uovo e ricotta e fate cuocere in forno per 35 minuti circa.

 

Torta salata di bietole


Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *