Marmellata di albicocche: la più classica di tutte!

Le marmellate si possono preparare con tantissimi tipi di frutta; la più classica di tutte è però la marmellata di albicocche. Seguendo questa ricetta avrete dei bei vasetti pieni di marmellata, da fare nelle vostre case in estate e che poi saranno utili per farcire crostate e biscotti o da mangiare su fette di pane o fette biscottate con un bel bicchiere di spremuta.

Ingredienti: 1,2 Kg di albicocche – 200 ml di acqua – 700 grammi di zucchero semolato

Preparazione della marmellata di albicocche

Comprate delle belle albicocche grandi e lavatele per poi sbucciarle ed eliminare i noccioli. Subito dopo, tagliatele a pezzettoni e ponetele in una casseruola dai bordi alti. Prendete una seconda pentola e mettetevi lo zucchero semolato a bollore con dell’acqua, continuando la cottura per ancora 5 minuti. Versate lo sciroppo di acqua e zucchero sulle pesche e cuocete il tutto -mescolando spesso con un mestolo di legno –  per 30 – 40 minuti.

Trascorso questo tempo, se la marmellata risultasse troppo liquida e non avesse la giusta consistenza, continuate a cuocere per altri 5 minuti. In ultimo, riempite dei vasetti di vetro sterilizzati con la marmellata di albicocche. Chiudeteli ermeticamente e capovolgeteli per creare il sottovuoto. Lasciate che in questo modo si raffreddino, per poi conservarli in un luogo fresco e asciutto.

Marmellata di albicocche


Facebook

Questo articolo è stato letto 401 volte.


Leggi anche...