Con la zucca potete preparare dai primi ai dolci. Un primo potrebbero essere queste conchiglie alla zucca e olive nere provenienti dalla Calabria, poi potreste preparare una buona torta salata alla zucca e, in ultimo, la ciambella alla zucca e pinoli.

Il termine “zucca” deriva da “cocutia” (testa), poi trasformato in “cocuzza”, “cozuccae” e, infine, zucca. La zucca appartiene alla grande famiglia delle cucurbitacee e la si può trovare negli orti o sui banchi dei mercati in molte forme e colore.

La zucca dal sapore dolce è indicata nelle diete ipocaloriche e per i pazienti diabetitici, contiene elevate percentuali di fibre, vitamine e sali minerali. La zucca è, soprattutto, ricca di fibre, di minerali (tra cui il calcio, fosforo, potassio, zinco, magnesio) e di vitamine. La zucca, inoltre, aiuta il rilassamento muscolare e produce serotonina, il cosiddetto ormone del buonumore, combattendo l’insorgere della depressione.

Ingredienti per 4 persone: un rametto di prezzemolo – un rametto di basilico – uno spicchio di aglio – un cucchiaio di capperi – una cipolla piccola – 12 olive nere denocciolate – 400 grammi di polpa di zucca (gialla) – 320 grammi di pasta tipo conchiglie – 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva – pepe – sale.


La ricetta delle conchiglie alla zucca e olive nere

Eliminate la buccia dalla zucca e tagliate la polpa a cubetti. Pelate l’aglio e la cipolla, tritandoli. Prendete una padella nella quale avrete messo dell’olio extravergine di oliva e soffriggetevi l’aglio e la cipolla tritati. Quando la cipolla sarà imbiondita unitevi la zucca a cubetti, mescolando e lasciando rosolare il tutto in modo compatto.

Intanto aggiungete un coppino di acqua calda salata e continuate la cottura a fuoco dolce per 20 minuti circa e coperchiando. Nel frattempo eliminate il sale in eccesso dai capperi, sciacquandoli sotto acqua corrente e aggiungeteli al condimento, insieme alle olive nere spaccate a metà e private del nocciolo. Fate proseguire la cottura del sughetto alla zucca e olive nere per altri 10 minuti e pepate leggermente. In ultimo cuocete le conchiglie di pasta al dente, scolatele e amalgamatele al condimento. Se vi è bisogno aggiungete poca acqua di cottura della pasta, mescolate bene e decorate con del prezzemolo e del basilico trito.

conchiglie-zucca-gialla-e-olive-nere


Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *