Delle focaccine di mais dolci sofficissime, arricchite con chicchi di mais al loro interno, fritte e poi spolverizzate con dello zucchero a velo in superfice. Questi sono i dolci di antica derivazione contadina che vi proponiamo oggi!

Le focaccine di mais dolci sono perfette da fare nel mese di giugno, quando le spighe o comunque il mais è di qualità ed è appena stato coltivato e immesso sul mercato.

Delle focaccine semplici e gustose, ottime sia come dessert estivo che come merenda pomeridiana.

Ingredienti per 4 persone

500 grammi di pannocchie
Un cucchiaio di amido di mais
Un cucchiaio di farina
Una bustina di lievito per dolci
Un uovo
Un cucchiaio di zucchero semolato
Zucchero a velo
Olio di arachidi
Sale


Preparazione delle focaccine di mais dolci

  • Sgranate le pannocchie ancora un po’ immature, dopo averle lessate in acqua per circa mezz’ora.
  • In una scodella capiente impastate i chicchi di mais con la farina 00’, la bustina di lievito per dolci, l’uovo, lo zucchero semolato, l’amido di mais e un pizzico di sale.
  • Con l’impasto ottenuto formate delle piccole focaccine di mais dolci.
  • Friggetele poi in una padella dai bordi alti in cui avrete messo a scaldare dell’olio di arachidi.
  • Quando le focaccine di mais dolci saranno dorate da entrambe le parti toglietele dalla padella e fatele scolare dall’olio in eccesso con l’aiuto di una schiumarola.
  • Deponete i dolci su di un piatto da portata, ricoperto con dei fogli di carta assorbente da cucina e spolverizzateli in superficie con dello zucchero a velo, utilizzando un colino a maglie fitte che vi aiuterà a stemperare meglio lo zucchero.

    Focaccine di mais dolci

Stampa la ricetta