La frittata alle erbe con la mollica di pane la potete preparare sia con erbe aromatiche varie – quelle che preferite – come: salvia, rosmarino, prezzemolo, origano ecc. ma anche con erbe spontanee di campo, come borragine, ortica, tarassaco e tante altre. La frittata alle erbe da tradizione è arricchita da mollica di pane, latte e pecorino grattugiato, oltre che, naturalmente da: uova fresche, sale e pepe dal mulinello.

La frittata alle erbe con la mollica di pane può essere consumata sia come piatto unico o se tagliata a quadretti, anche come sfizioso antipasto.

Vediamo nel dettaglio come fare una buona frittata alle erbe con la mollica di pane.

Preparazione della frittata alle erbe con la mollica di pane

Ingredienti per una frittata per 4 persone: 4 uova – un mazzetto di erbe aromatiche miste (prezzemolo, salvia, mentuccia, maggiorana, timo, rosmarino, borragine ecc.) – 150 grammi di mollica di pane – 20 grammi di pecorino grattugiato – 2 cucchiai di olio extravergine di oliva – un bicchiere di latte – sale – pepe.


  1. Pulite, lavate e tritate finemente le erbe aromatiche. Se dovreste scegliere di adoperare anche delle ortiche, ricordatevi di lessarle in acqua prima di tritarle.
  2.  In un ampio tegame mettete la mollica di pane insieme al latte e cuoceteli per qualche minuto per fare in modo che i due ingredienti si amalgamino bene.
  3. Mescolateli spesso e poi lasciateli raffreddare.
  4. Ora, procuratevi un recipiente e montatevi gli albumi a neve, unendovi poi i tuorli, le erbe aromatiche trite, il pecorino grattugiato, la mollica di pane, il pizzico di sale e una di pepe e mescolate bene.
  5. Ungete una padella con dell’olio extravergine di oliva e lasciatela scaldare sulla fiamma.
  6. Versatevi la frittata alle erbe aromatiche e mollica di pane, facendola cuocere a fuoco moderato per una decina di minuti, o comunque fino a quando la superfice sottostante sarà divenuta dorata.
  7. Subito dopo, fate cuocere la frittata anche dall’altro lato, capovolgendola con l’aiuto di un piatto piano capiente.
Stampa la ricetta