La frittata di zucca e cipolle è un piatto unico, leggero e gustoso. Il sapore dolce della zucca è reso equilibrato dal sapore forte della cipolla. Questa frittata è ottima da preparare in autunno quando le zucche sono fresche e molto soffici. Gli ingredienti per 4 persone: 8 uova – 400 grammi di zucca gialla – 100 grammi di farina – una cipolla bianca – 2 cucchiai di aceto – 100 ml di olio extravergine di oliva – mezzo litro di olio di semi di arachidi – sale – pepe.

Preparazione della frittata di zucca e cipolle

In una padella antiaderente fate soffriggere la cipolla tagliata a fettine molto sottili in olio extravergine di oliva, lasciando che diventi traslucida, di un bel colorito dorato. Ora sbattete le uova con un pizzico di sale e uno di pepe e versate il composto in padella insieme alla cipolla. Coperchiate e lasciate cuocere la frittata di zucca e cipolle a fiamma bassa fino a quando sarà rassodata da un lato, per poi capovolgerla con l’ausilio di un coperchio e far terminare la cottura anche dall’altro lato per appena altri 2 minuti.


Pulite e sbucciate la zucca gialla, tagliando la polpa a fette di mezzo centimetro ciascuna. Poi infarinate le fette di zucca e friggetele in olio di semi bollente. Quando saranno belle colorite, ponete le fette su della carta assorbente da cucina, fino a che perdano tutto l’unto in eccesso e tagliate la frittata di cipolle a spicchi. Su ogni spicchio mettete una fettina di zucca fritta salata, completando il tutto con un filo di aceto.

frittata di zucca e cipolle


Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]