Cari lettori di la “Cucina di Bacco”, l’estate è ormai alle porte e noi vogliamo proporvi un piatto semplice e leggero, le frittelle di zucchine. Possono rappresentare un perfetto antipasto, oppure essere portate in tavola, come un secondo completo e sano, magari accompagnato da verdure fresche o pinzimonio. Un piatto che vi consentirà di far mangiare la verdura anche ai bambini, ricco di vitamina A e altamente digeribile.

Ingredienti per 4 persone
Patate – 750 grammi
Sale
Pepe
Zucchine – 250 grammi
Una presa di noce moscata macinata
Mezzo cucchiaino di origano essiccato
Olio – 4 cucchiai

Preparazione delle frittelle alle zucchine
Cuocete le patate il giorno prima, in acqua salata bollente, per circa 20 minuti. Poi, scolatele e lasciatele raffreddare. Il giorno seguente, pelate le patate, grattugiandole grossolanamente. Salatele e pepatele. Intanto pulite, lavate e grattugiate anche le zucchine, mescolandole con le patate e insaporendole con la noce moscata e l’origano. Fatto ciò scaldate l’olio in una padella e versatevi una massa di composto sufficiente per 2 – 3 frittelle. Schiacciate leggermente l’impasto e fate dorare le frittelle per circa 6 minuti per lato.


Frittelle di zucchine


Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]

Articoli consigliati

2 commenti

  1. […] conosciute e apprezzate anche nella vicina Campania. Dopo aver pubblicato, quindi, la ricetta delle frittelle alla zucchine vi proponiamo la ricetta delle frittelle di fiori di zucca, che possono essere utilizzate sia come […]

  2. […] vera bontà calabrese la parmigiana di zucchine, che insieme alle frittelle di zucchine rappresentano alcuni tra i più famosi capisaldi culinari di questa regione. Si tratta di zucchine […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *