Dall’autunno in poi, la carne in cucina viene preferita al pesce. Noi, vi proponiamo un secondo piatto un po’ rustico, ma che si sposa bene con la stagione che ci apprestiamo a vivere, da gustare, perché no, con un buon bicchiere di vino rosso. Gli involtini di vitello ripieni con fegatini di pollo non potranno di certo mancare sulla vostra tavola nelle sere d’autunno e invernali!

Ingredienti per 4 persone
Vino bianco secco – 200 ml
Cucchiai di burro – 5
Farina – 3 cucchiai
Uno spicchio di aglio
Un cucchiaio di prezzemolo trito e uno di timo
Parmigiano grattugiato – 3 cucchiai
Sale
Pepe
Fegatini di pollo triti – 100 grammi
Cotolette di vitello – 8
Prosciutto affumicato – 50 grammi

Preparazione degli involtini di vitello ripieni di fegatini di pollo
Lavate e asciugate le cotolette, poi battetele, pepatele e salatele. Fate il prosciutto a cubetti e mischiatelo alle erbe aromatiche e ai fegatini. Successivamente, pelate e tritate lo spicchio d’aglio e aggiungente anch’esso al composto congiuntamente al parmigiano grattugiato.
Spalmate la crema ottenuta sulla carne di vitello e chiudetela con degli stecchi di legno, arrotolandola su se stessa, per poi infarinala e liberarla da quella in eccesso. Intanto, fate scaldare il burro in una padella e fatevi rosolare gli involtini per 3 minuti. Aggiungete del vino bianco e fate stufare per 20 minuti circa, salando e pepando.


involtini-di-vitello


Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *