Involtini grigliati di zucchine ripieni di Philadelphia

In questo periodo sui banchi del supermercato si trovano ancora delle belle zucchine fresche e di stagione. Così ho deciso di scrivervi una ricettina veloce, fantasiosa e ottima sia come antipasto che come piatto unico, se mangiato in quantità più abbondanti, sto parlando degli involtini grigliati di zucchine ripiene di Philadelphia. Vi basterà tagliare le zucchine nel senso della loro lunghezza, grigliarle da entrambi i lati, spalmarle con un ripieno di Philadelphia, menta e basilico trito, sale e pepe e poi richiuderli singolarmente con l’aiuto di uno stuzzicadenti.

Noi abbiamo riempito gli involtini grigliati di zucchine con Philadelphia e un trito di basilico e menta fresca, ma voi potete farcire il tutto con diverse varianti, come: Philadelphia e tonno, Philadelphia e prosciutto crudo, robiola e prosciutto crudo con piccoli tocchetti di olive verdi e nere e tutto quello che si abbini come gusto e che la fantasia vi suggerisce.


Inoltre, preparare degli involtini di zucchine grigliate può essere un attimo mezzuccio per far mangiare le verdure ai bambini, che spesse volte si rifiutano anche solo di assaggiarle. Quindi cosa aspettate, mettetevi subito all’opera e stupite tutti con questi involtini grigliati di zucchine ripiene con Philadelphia. Poco fatica e ottima resa!

 

Come preparare gli involtini grigliati di zucchine ripieni di Philadelphia

Ingredienti per 4 persone: 3 zucchine – 250 grammi di formaggio spalmabile (Philadelphia) – menta – basilico – sale – pepe.


  1. Lavate le zucchine sotto l’acqua corrente, privandole delle estremità e tagliandole poi a fette nel senso dello loro lunghezza.
  2. Prendete una piastra e cominciate a grigliare tutte le fette di zucchina da entrambi i lati.
  3. Una volta che le zucchine saranno tutte grigliate, salatele e iniziate a preparare il ripieno per tutti gli involtini di zucchine.
  4. In una ciotola capiente, amalgamate il Philadelphia con il basilico e la menta freschi, entrambi tritati.
  5. Aggiungete sale e pepe dal mulinello e amalgamate accuratamente con una forchetta.
  6. Quando il composto alla Philadelphia sarà omogeneo spalmatelo sopra le fette di zucchine grigliate.
  7. Arrotolate il tutto, richiudendo i rotoli di zucchina con una stuzzicadenti e riponeteli all’interno di un vassoio, facendo raffreddare prima di servire ai propri commensali.

zucchini rolls

Facebook


Questo articolo è stato letto 166 volte.


Leggi anche...