Melone ripieno di macedonia di frutta: la ricetta di un dessert estivo


Il melone ripieno di macedonia di frutta è una ricetta di un dessert o fine pranzo tipicamente estivo. Il melone con ripieno di macedonia di frutta è amato da grandi e piccini e si prepara tagliando il melone retato in due parti – anche a zig – zag, aiutandosi con un coltellino affilato e appuntito, per rendere il tutto più decorativo – e riempiendolo con della frutta di stagione tagliata a tocchetti, zuccherata e bagnata poi del succo d’arancia – o se preferite con del liquore dolce a vostro piacimento, dal maraschino, al porto, fino al vermut bianco.

Ingredienti per 4 persone: 125 grammi di zucchero – 5 cucchiai di succo d’arancia – 200 grammi di ananas – 1 oppure 2 kiwi – 200 grammi di ciliegie – 200 grammi di fragole – 2 meloni

Preparazione del melone ripieno di macedonia

Tagliate il melone a metà – se avete un coltello affilato, potete cimentarvi nel tagliare il melone a zig zag – e privatelo dei semi interni ad esso. Prendete della polpa all’interno delle metà dei meloni, lasciando i bordi del melone di un cm. Tagliate la polpa estratta del melone a cubetti e ponete le due metà dei meloni con i cubetti di polpa in frigo.

Fatto ciò, lavate e asciugate le fragole e le ciliegie. Private le ciliegie dei piccioli e del nocciolo e le fragole del picciolo, tagliando entrambe a metà. Pelate i kiwi e fateli a cubetti, così anche l’ananas. Mescolate la frutta a pezzi in una ciotola e conditela con il succo d’arancia e zucchero semolato, per poi lasciarla riposare in frigo per circa 30 minuti, prima di riempire le metà dei meloni con la macedonia.


Melone ripieno


Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.