Mousse al tonno per bruschette e tramezzini: la ricetta classica

La mousse al  tonno è una buonissima crema spalmabile, ideale per farcire bruschette, tramezzini ma anche bignè salate, tartine oppure voul – au – vent di pasta a sfoglia per i vostri aperitivi o antipasti.

La mousse al tonno si prepara in pochi minuti e si conserva in frigo anche per due giorni. E’ l’ideale anche da spalmare su fette di pane fresco, per una merenda di altri tempi molto genuina e saporita.


Un altro suggerimento per utilizzare la crema di tonno può essere quella di aggiungerla alle vostre insalate, oppure, farcirvi degli sfiziosi panini per tutte le vostre ricorrenze più speciali.

La mosse al tonno non necessità di cottura e la potete fare sia col tonno fresco che con quello sott’olio. Le varianti sono molteplici, ma noi abbiamo deciso di scrivervi la ricetta tradizionale, arricchita con capperi, Philadelphia, filetti di acciughe, limone e origano, che andranno messi in un frullatore con il tonno.


Ma vediamo nei dettagli come avere una mousse al tonno spumosa e leggera!

Preparazione della mousse di tonno per bruschette e tramezzini

Ingredienti: 200 grammi di tonno in scatola – 100 grammi di Philadelphia – 2 filetti di acciughe – mezzo cucchiaino di succo di limone – un cucchiaino di capperi – buccia di un mezzo limone –  origano

  1. Togliete il tonno dal suo olio di conservazione e fatelo sgocciolare per bene.
  2.  Mettete poi il tonno a pezzettoni insieme al Philadelphia in un frullatore.
  3. Aggiungete anche i filetti di acciughe perfettamente sgocciolati e tritati e i capperi sciacquati e dissalati.
  4. Unitevi poi, la buccia grattugiata e il succo di un mezzo limone e una presa di origano secco.
  5. Frullate insieme tutti gli ingredienti per circa due minuti, azionando il mixer o il frullatore a più riprese, fino a ricavarne una mousse al tonno soffice e compatta.
  6.  Mettete la mousse così ottenuta in una ciotola capiente, che coprirete con della pellicola trasparente, per poi farla riposare in frigo almeno per 30 minuti prima di utilizzarla su bruschette o tramezzini.

 

Facebook


Questo articolo è stato letto 101 volte.


Leggi anche...