Generalmente, le penne con la panna e il prosciutto cotto tagliato a dadini, si preparava per utilizzare gli avanzi di prosciutto rimasto in frigo.
Si pensa che, questo semplice e appetitoso piatto abbia avuto origine in Romagna, dove sia il prosciutto cotto che la panna da cucina, vengono largamente impiegati ai fornelli. Ad esempio, la panna da cucina è utilizzata per rendere ancora più buoni i tortellini (nati in questa regione).

Ingredienti per 4 persone
Penne – 400 grammi:
Panna da cucina – 250 ml
Prosciutto cotto – 100 Grammi
Uno spicchio di aglio
Olio di oliva
Sale
Pepe

Preparazione delle penne con panna e prosciutto
Fate scaldare l’olio di oliva in una padella, addizionandovi lo spicchio di aglio e il prosciutto cotto tagliato a dadini, facendo rosolare per uno o due minuti a fiamma moderata. Poi, aggiungetevi la panna, amalgamando e lasciando cuocere per 2 minuti. Salate e pepate. (Per allungare il condimento potete aggiungere un poco di acqua).
Intanto, fate cuocere la pasta in acqua salata e una volta pronta scolatela e mettetela in padella, per poi farla saltare e servirla in tavola ancora fumante.


Penne, panna e prosciutto


Vota la Ricetta
[Total: 1 Average: 2]

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *