Oggi vi proponiamo un modo diverso di preparare i classici tartufi natalizi, ricoperti di cacao, ovvero, con l’aggiunta di altri elementi, che ne fanno un’autentica novità dolciaria: la frutta secca – quali: mandorle e albicocche disidratate e arance e banane. La ricetta semplice da realizzare non richiede tempi lunghi di preparazione né tantomeno cottura, quindi è il dolce ideale per le festività natalizie, che da sempre sono caratterizzate dalla frenesia e dalla carenza di tempo a disposizione.

Ingredienti per 20 pezzi
Banane – 4
Una arancia non trattata (succo e scorza grattugiata)
Mandorle macinate – 300 GR.
Albicocche disidratate e tritate – 100 Gr.
Un cucchiaio di cacao

Procedimento


images (5)Sbucciate la banane e riducetele a purè, amalgamandole con il succo e la scorza d’arancia, amalgamandole poi, con le mandorle tritate e le albicocche disidratate, fino ad ottenere un impasto sodo che porrete in frigo per 30 minuti. Ricavate poi dal composto circa 20 palline che rigirerete nel cacao (il quale dovrà aderire perfettamente ai singoli tartufi). Infine, ponete le praline nei pirottini e teneteli al fresco fino al momento di servire in tavola.


Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *