La vellutata di verdure miste è un comfort food perfetto per la stagione invernale, una pietanza calda e genuina che piacerà a tutta la famiglia.

Se si aggiungono poi dei dadini di pane bianco o ai cereali passati in padella con un filo di olio e erbette aromatiche si avrà una pietanza cremosa e vellutata, con quel tocco di croccantezza in più e che renerà la vostra vellutata un delizioso piatto unico.

Senza contare che a seconda delle verdure che avrete a disposizione nei vari periodi dell’anno potrete creare delle vellutate sempre diverse con verdure fresche e a chilometro zero.

Seguite sempre l’alternarsi delle stagioni per essere sicuri di portare in tavola piatti saporiti e, soprattutto, dal colore brillante. Quando sono consumate nel periodo in cui crescono e sono nel pieno del loro vigore, le verdure danno sempre grandi soddisfazioni al palato.

Se andate al mercato poi, non dimenticate di comprare insieme a tutte le verdure che vi occorrono anche delle patate che addenseranno tutti gli ingredienti con il loro amido, contribuendo a rendere la vostra vellutata di verdure miste e ancora più saporita.

Questa ricetta poi è semplicissima, leggera e sana, perfetta anche per svuotare il frigorifero dalle verdure che vi sono rimaste dalla preparazione di altre pietanze.

Ricca di vitamine e di fibre la vellutata di verdure miste può avere una consistenza più cremosa se si utilizzano verdure e ortaggio come: la zucca, le carote, il sedano rapa, ecc.

Mentre, invece, per avere una consistenza un po’ più liquida vi consiglio di utilizzare verdure con un più alto contenuto di acqua, come: verdure a foglie, pomodori, zucchine, ecc.

Contenuti dell'articolo

Ingredienti per 4 persone

3 coste di sedano
Una piatto di piselli già sgranati
2 carote
una cipolla
3 zucchine
40 ml di olio extravergine di oliva
4 patate piccole
Un litro di brodo vegetale
Sale
Pepe

Per completare la vellutata
50 grammi di parmigiano grattugiato fresco
40 ml di olio extravergine di oliva


Preparazione della vellutata di verdure miste

  • Lavate e mondate le verdure.
  • Tagliate a pezzettoni il sedano, le carote, le zucchine e le patate.
  • Prendete quindi una casseruola capiente e mettete al suo interno dell’olio extravergine di oliva e la cipolla tritata, facendola rosolare bene.
  • Quando la cipolla sarà divenuta traslucida aggiungete il brodo vegetale e cominciate ad unire le verdure in pentola, partendo da quelle che necessitano di un tempo di cottura più lungo.
  • Salate, pepate e lasciate cuocere per quaranta minuti, aggiungendo il filo di olio.
  • Quando le verdure miste saranno cotte, frullatele in casseruola con un minipiner, unendo se ve ne è di bisogno un altro filo di olio extravergine di oliva e del parmigiano fresco grattugiato.
  • Mettete la vellutata di verdure miste ancora calda e fumante in piatti fondi e arricchitela con dei cubetti di pane abbrustolito.Vellutata di verdure miste

 


Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *