Oggi un piatto leggero ma gustoso: una vellutata di zucchine e gamberi. Un primo piatto raffinato, in cui il sapore dolce e delicato delle zucchine si sposa perfettamente con il gusto più deciso dei gamberi.

Questa vellutata di zucchine e gamberi è avvolgente al palato e soffice e piacerà a grandi e piccini. Preparala sarà davvero semplice e veloce, senza contare che potete mangiarla sia calda che fredda, magari accompagnata a dei crostini di pane fresco grigliato.

Per realizzare questa vellutata potete utilizzare sia dei gamberi freschi – appena pescati –  che dei gamberi o gamberetti surgelati che potete trovare nel banco frigo del vostro supermercato di fiducia.

Ingredienti per 6 persone

Un chilo di zucchine
6 cucchiai di olio extravergine di oliva
Uno spicchio di cipolla
800 grammi di gamberi
Un dado vegetale
150 ml di acqua a temperatura ambiente
Sale
Pepe macinato dal mulinello


 

Preparazione della vellutata di zucchine con i gamberi

  • Pelate una cipolla e tagliatela in quattro parti per poi utilizzarne uno spicchio.
  • Tritatela e fatela soffriggere in un tegame con dell’olio extravergine di oliva.
  • Intanto, lavate le zucchine sotto acqua fredda corrente, privatele del torsolo e tagliatele a tocchetti.
  • Quando la cipolla in padella sarà divenuta traslucida unitevi le zucchine a pezzetti, salando e facendole appassire, bagnandole con del brodo vegetale, preparato precedentemente.
  • Fate cuocere il tutto per circa un quarto d’ora bagnando con il brodo e intanto dedicatevi alla pulizia dei gamberi.
  • Una volta che quest’ultimi saranno ben lavati, privati di testa, coda, intestino e guscio, prendete una seconda padella e mettete al suo interno dell’olio extravergine di oliva in modo da farvi cuocere in gamberi per 5 minuti circa.
  • Quando le zucchine saranno cotte aggiungete i gamberi nel tegame con quest’ultime – mettendone alcuni da parte per decorare la vellutata –  e frullatele con un frullatore a immersione.
  • Pepate la vostra vellutata di zucchine e gamberi e mescolatela bene prima di impiattarla e aggiungete un filo di olio extravergine di oliva a crudo, decorando la vellutata di zucchine con i gamberi messi da parte.

Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]