Ingredienti
Marmellata di ciliegie – un vasetto
Farina 00 – 500 grammi
Zucchero a velo – 200 grammi
Sale – un cucchiaino
Tuorli – 3
Un baccello di vaniglia
Burro morbido – 300 grammi

Preparazione
Preparate la pasta frolla impastando in un recipiente la farina, un pizzico di sale, i semi della vaniglia ( o in sostituzione una bustina di vanillina), lo zucchero e il burro a temperatura ambientale.
Successivamente, quando il composto incomincerà a prendere forma, addizionatevi i tuorli e continuate a impastare, fino a quando l’impasto sarà liscio e omogeneo. Una volta che avrete finito, formate una palla e mettetelo nella pellicola trasparente, facendolo riposare in frigorifero per 30 minuti.
Subito dopo, stendete l’impasto con l’ausilio di un matterello su una spianatoia di legno infarinata, facendolo giungere a uno spessore di due centimetri. Una volta fatto ciò, imburrate una teglia tonda e mettevi dentro la pasta, eliminando i bordi di frolla in esubero, che metterete da parte, forellando poi l’impasto, con l’aiuto di una forchetta.
Ora, stendete la marmellata di ciliegie sulla crostata e cominciate a stendere sulla spianatoia la pasta conservata precedentemente, ricavando poi le classiche striscioline di impasto da predisporre a scacchiera sul dolce.
In ultima infornate a 180⁰C, per 45 minuti circa, ricordandovi di cospargere la superficie di zucchero a velo, una volta che sarà pronta.


costrata alla ciligie


Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *