Il salmone è indubbiamente uno dei cibi che da tradizione non deve mai mancare sulla tavola del Cenone di Capodanno. Quest’anno, noi della cucina di bacco vi proponiamo dei filetti di salmone piccanti. Un modo insolito di portare in tavola il salmone, che con l’aggiunta di un tocco piccante, richiamerà ancor di più il colore rosso, tipico del Natale e delle festività ad esso legate.

Vi ricordiamo che con salmone si possono preparare non solo i filetti di salmone piccante, ma anche del Salmone alla vinagrette, le classiche farfalle al salmone, delle raffinate lasagne gourmet al salmone o ancora, dei filetti di salmone alle mandorle.

Ingredienti per 4 persone: 4 filetti di salmone da 125 grammi ciascuno – 100 grammi di pane grattugiato – 2 cucchiai di paprica in polvere – 130 grammi di burro – 300 ml di brodo di pesce – 100 grammi di gamberi – 20 grammi di senape in grani – 2 cucchiai di amido di mais – sale – pepe.

Preparazione dei filetti di salmone piccanti

Asciugate i filetti di salmone e strofinateli con sale e pepe. Poi, in una ciotola mischiate il pane grattugiato con la paprica in polvere per poi cospargervi la parte superiore dei filetti di salmone. Fate scaldare 30 grammi di burro in padella e friggetevi i filetti di salmone, iniziando dalla parte impanata. Quindi girateli e friggeteli anche dall’altro lato.


Per preparare, se volete, anche una salsina di accompagnamento

In una pentola portate ad ebollizione il brodo di pesce. Intanto tritate i gamberoni e aggiungeteli al brodo di pesce insieme ai grani di senape. Fate sobbollire il tutto, fino a quando i grani di pepe si saranno ammorbiditi e unite anche l’amido di mais, mescolando di continuo. Unite al composto anche 100 grammi di burro. Salate e pepate.

salmone-piccante-alla-paprica


Vota la Ricetta
[Total: 0 Average: 0]

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *