Ingredienti per 4 persone
Gli champignon sono una valida alternativa per riempire le patate al forno in modo leggero e saporito. Le patate ripiene di funghi champignon, vengono poi completate con: olio di oliva, sale e pepe per insaporire, dei cipollotti e del parmigiano grattugiato.
Timo essiccato – un cucchiaino
Parmigiano grattugiato – 50 grammi
Sale
Pepe
Olio di oliva
Cipollotti – 6
Champignon – 250 grammi
4 o 6 patate (grandi)

Procedimento di preparazione delle patate ripiene di funghi champignon
Preriscaldate il forno a 200⁰C (se ventilato a 180⁰C). Lavate bene le patate e punzecchiatele con una forchetta, ponendole su una placca da forno e facendole cuocerle in forno per 45 minuti.
Poi, pulite e passate con uno straccio umido i funghi, affettandoli. Pulite, lavate e tagliate a rondelle i cipollotti. Successivamente, togliete la parte superiore delle patate e svuotatele un poco all’interno.
Fatto questo, scaldate due cucchiai di olio in una padella e rosolatevi brevemente cipollotti e funghi, salando e pepando per poi farcirvi le patate. In ultimo, cuocete le patate in forno per 10 minuti e condite con parmigiano grattugiato e timo prima di servire.


funghi

Stampa la ricetta